Radiosa Music

on air

Vanessa Battista

" PROFILI"

09.00-12.00

News Terremoto 2.3 a Seattle, colpa dei fan di Taylor Swift!

Un terremoto di piccole dimensioni (magnitudo 2.3 Richter) è stato registrato a Seattle. Tutta “colpa” di TAYLOR SWIFT, o meglio dei suoi fan in delirio durante la sua performance.

Secondo la studiosa Jackie Caplan-Auerbach, la gioia sfrenata degli “swifties” ha creato un sisma di piccole dimensioni nello Stato di Washington riferendosi alle performance di Taylor Swift al Lumen Field del 22 e 23 luglio,

“Per Taylor Swift, ho raccolto circa 10 ore di dati in cui il ritmo controllava il comportamento. La musica, gli altoparlanti, il ritmo. Tutta quell’energia può penetrare nel terreno e scuoterlo” ha riferito la studiosa americana.

Il terremoto, ribattezzato “Swift Quake“, è stato paragonato al “Beast Quake” del 2011, registrato quando i tifosi della squadra di football Seattle Seahawks esultarono dopo un impressionante touchdown del running back Marshawn “Beast Mode” Lynch.

Impegnata con il suo Eras Tour che si concluderà il 17 agosto 2024, la popstar sta battendo record su record. È infatti diventata la prima artista donna ad avere contemporaneamente ben quattro album della top ten statunitense. Taylor ha anche battuto Barbra Streisand come prima cantante donna con il maggior numero di album numeri uno nella storia.

Condividi sui social