Radiosa Music

on air

" MUSIC TIME"

12.00-17.00

News Freddie Mercury: venduto all’asta il pianoforte di “Bohemian Rhapsody”

2 milioni di euro, è questo il valore battuto all’asta per il pianoforte a coda della Yamaha che Freddie Mercury utilizzo per comporre “Bohemian Rhapsody“. Nella stessa asta, il manoscritto della canzone del 1975 dei Queen è stato venduto per l’equivalente di un milione e 600 mila euro, corona e mantello del tour dell’86 sono stati comprati per 750 mila euro.

Qualche giorno fa Cesare Cremonini, grande fan del leader dei Queen, visitò l’esposizione dei pregiati pezzi andati all’asta. E sul pianoforte si esprime così: “…è uno Yamaha in condizioni perfette. Freddie lo proteggeva come una reliquia e non permetteva a nessuno di appoggiarci sopra nulla“.

Chi non ha vissuto benissimo l’evento è stato Brian May che su Instagram ha detto di essersi rifiutato di seguire l’asta che coinvolge tutta la vita e la storia di Freddie.

I suoi oggetti più intimi e personali, i sui testi che hanno fatto parte di ciò che abbiamo condiviso per così tanti anni, saranno battuti all’asta per essere venduti al miglior venditore e venire perduti per sempre. E’ qualcosa che non posso guardare. Per noi, i suoi amici più cari e la sua famiglia è un momento triste“.

Condividi sui social