Radiosa Music

on air

" RADIOSA&MUSIC"

07.00-10.00

News Partita del Cuore, Aurora Leone: “Cacciata perchè sono una donna, sono furiosa”

La notizia viene “scoperchiata” dai social network e precisamente dal profilo Instagram dell’attrice Aurora Leone dei “The Jackal” che in compagnia del suo collega Ciro Priello nella giornata di ieri hanno denunciato un episodio di misoginia avvenuto durante la cena che precede l’evento della Partita del Cuore in programma questa sera.

@auroraleone – Instagram

Dure le parole della Leone che hanno indotto Gian Luca Pecchini, dirigente della Nazionale, alle dimissioni: “Mi assumo la responsabilità di quello che è accaduto dimettendomi dal mio incarico in attesa di parlare personalmente con Aurora Leone. Ci tengo però a sottolineare, a scanso di equivoci, che nessun artista si è reso conto dell’episodio in questione. I presenti si sono accorti di quello che stava accadendo nel momento in cui Aurora e Ciro si sono alzati per andarsene via“.

A seguito della denuncia, immenso è stato il sostegno all’attrice su social. Anche Eros Ramazzotti esprime solidarietà all’attrice: “Sono molto dispiaciuto per quello che è accaduto ieri sera tra Aurora di The Jackal e alcuni dirigenti della nazionale cantanti. Sono venuto a Torino per sostenere la Ricerca e supportare le persone fragili e mi trovo coinvolto in una situazione estremamente sgradevole. Sono da sempre contro ad ogni forma di violenza e mi dissocio completamente da ogni atteggiamento discriminatorio. La nazionale cantanti nasce su altri presupposti e con l’ambizione di essere un modello positivo ma a queste condizioni, con questa dirigenza, non me la sento di scendere in campo. In attesa di chiarire l’accaduto nelle opportune sedi, farò la mia parte donando direttamente e personalmente alla fondazione Piem Ricerca sul Cancro di Candilo, guidata da Donna Allegra Agnelli.
Eros

Intanto nel pomeriggio Enrico Ruggieri in diretta al TG4, conferma: “Sono già stati presi provvedimenti in merito all’accaduto e – rivolgendosi ad Aurora Leone – qui c’è la maglia che aspetta te Aurora.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •