Radiosa Music

on air

" EFFETTO NOTTE"

00.00-07.00

News DARIO VOLTOLINI A RADIOSA: “Vi racconto la mia Pacific Palisades”

Giovedì 21 Giugno il settimo e ultimo appuntamento di “Speciale Amabili Confini” condotto da Sergio Gallo, ospita in studio lo scrittore Dario Voltolini per la presentazione del suo ultimo libro “Pacific Palisades”Il Libro: l’idea è tanto semplice quanto forte: esiste uno scambio di amore e di dolore tra noi e il mondo, tra noi e gli altri, e questo scambio avviene attraverso il muro che ognuno di noi è. Un baluardo che è anche una valvola, un filtro: una palizzata pacifica. Dario Voltolini ha scelto la forma del racconto in versi per compiere insieme a chi legge un viaggio intimo e universale nel tempo e tra le parole. Convocando sulla pagina le persone a lui più care e le loro storie, Voltolini ha immaginato un dialogo tra i vivi e coloro che non lo sono più, facendo emergere una prospettiva nuova: ognuno di noi custodisce dentro di sé, insieme al proprio passato, anche – forse soprattutto – quello di chi ci ha preceduto. Da questo testo, Romaeuropa Festival porterà nei teatri un reading con le musiche di Nicola Tescari diretto e interpretato da Alessandro Baricco.

Ascolta l’intervista integrale QUI

Chi è Dario Voltolini

Torino, 1959.
Fra i suoi libri: Una intuizione metropolitana (1990), Rincorse (1994), Forme d’onda (1996), 10 (2000), Primaverile (2001), Le scimmie sono inavvertitamente uscite dalla gabbia (2006), Foravía (2010), Da costa a costa (con Lorenzo Bracco, 2012), Oltre le Colonne d’Ercole (con Lorenzo Bracco, 2014), Autunnale (2015). Nell’ambito musicale ricordiamo i libretti Mosorrofa o dell’ottimismo (1993) e Tempi burrascosi (2008, interpretato da Elio), entrambi musicati da Nicola Campogrande, e la canzone del gruppo L’Orage Queste ferite sono verdi (2013, vincitrice della XXIII edizione di Musicultura). Per Einaudi ha pubblicato il racconto in versi Pacific Palisades (2017).

Programma completo di Amabili Confini 2018
Maggiori informazioni sul programma completo della terza edizione di Amabili Confini le trovate qui.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •